Ancora un po’ d’estate

Io l’ho visto il tempo, sono passata di fronte alla porta finestra, quel cielo, e ho detto sì, anche stamani colazione in giardino. Bello vedere il fuori, anche se si è molto attenti a quello che c’è dentro: le idee, le emozioni, le gioie, le cattive e migliori impressioni. Intorno a me c’era silenzio, solo quelle nuvole, quel verde… quell’attimo che li ho visti ho dimenticato tutto il resto, davvero tutto, e mi sono cibata di quella bellezza, assieme al caffè.

Ora al lavoro: so che tutto da qualche giorno in poi non sarà facile, ma il volere davvero qualcosa certo aiuta a superare le difficoltà, ecco il primo pensiero dopo colazione.

Buongiorno giorno

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *