Girata

 

Io stamani mi sono svegliata tutta girata; è anche molto bello sentirsi girate, per quel mondo che si vede capovolto. Amen.
(… ma guarda fuori, che sole, un’aria fredda di autunno inoltrato e un raggio ancora estivo)

I primi momenti, minuti, ore, meglio restare in silenzio, guardare il mondo capovolto e gustarselo così… lentamente, forse tornando ad ammirarlo dritto, scuotersi pronunciando poche parole, queste: “Buongiorno giorno”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *